Viii congresso Nazionale del Gruppo di Studio di Reumatologia Pediatrica della Società Italiana di Pediatria icon

Viii congresso Nazionale del Gruppo di Studio di Reumatologia Pediatrica della Società Italiana di Pediatria


страницы: 1   2   3   4
return to the beginning
^

Fernanda Falcini


Nata a La Spezia il 21 Giugno 1938. Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Firenze nel 1962, con il massimo dei voti e la lode e Specializzata in Pediatria e Puericultura nel 1964 presso l’Università di Firenze con il massimo dei voti e la lode.

Professore Associato di Pediatria presso l’Università di Firenze.

E’ stata Responsabile del Servizio di Reumatologia Pediatrica dell’Ospedale A. Meyer, Centro di Riferimento della Regione Toscana per le Malattie Reumatiche dell’età Pediatrica fino al Novembre 2006.

Insegna come Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Pediatria, Dipartimento di Pediatria, Università di Firenze.

Insegna come Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Reumatologia, Dipartimento di Biomedicina, Università di Firenze.

Autore di oltre 250 Pubblicazioni su Riviste Internazionali con Impact Factor , tutte su argomenti di Reumatologia pediatrica.

Partecipa a tutti i Congressi Nazionali, Europei e Internazionali di Reumatologia pediatrica come oratore.

E stata Segretaria del Gruppo di Studio di Reumatologia Pediatrica della SIP.

E’ Membership Emeritus dell’American College of Rheumatology e Membro del Gruppo Europeo di Reumatologia Pediatrica (PRES).


^ FABRIZIA CORONA







Esperienza lavorativa



Date (da – a)




Dal 4/2/1980 dirigente medico I livello inizialmente istituti Clinici di Perfezionamento- Clinica De Marchi, ora Fondazione Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena

Nome e indirizzo del datore di lavoro







Tipo di azienda o settore







Tipo di impiego







Principali mansioni e responsabilità




Responsabile della struttura semplice di Reumatologia Pediatrica dal 1/12/1997




^ Istruzione e formazione




• Date (da – a)




1968

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione






Liceo Classico Parini- Milano

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio







• Qualifica conseguita




Maturità Classica

Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)










• Date (da – a)




1974

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione




Università degli Studi di Milano

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio







• Qualifica conseguita




Laurea in Medicina e Chirurgia

Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)




111/110 e lode




• Date (da – a)




1977

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione




Università degli studi di Milano

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio







• Qualifica conseguita




Specializzazione in Pediatria







70/70 e lode




• Date (da – a)




1980, 1994

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione




Università degli studi di Milano

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio







• Qualifica conseguita




Specializzazione in Allergologia e Immunologia Clinica

- nel 1994: specializzazione in Reumatologia

Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)




70/70 e lode




^ Capacità e competenze personali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.




Prima lingua




italiano



Altre lingue









^ Francese, inglese

Capacità di lettura






Capacità di scrittura






• Capacità di espressione orale









Capacità e competenze relazionali

Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.




ottime




Capacità e competenze organizzative

^ Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc.




Organizzazione della unità semplice di reumatologfia pediatrica ( attività ambulatoriale e in regime di ricovero: circa 1000 visite ambulatoriali all’anno e 350 ricoveri in regime di ricovero ordinario di cui il 40% proveniente da fuori Regione)



Giorgia Martini

Data di nascita: 25 Settembre 1964

Luogo Venezia

Cellulare 335-5945023


^
TITOLI DI STUDIO


1983

Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico Marco Foscarini di Venezia.


1993

29 Ottobre

Laurea in Medicina e Chirurgia con il punteggio di 110/110 e Lode presso l'Università degli Studi di Padova discutendo la tesi di laurea: "L’assistenza ospedaliera a bambini e adolescenti: linee di tendenza e prospettive future" che fu oggetto di due posters al 50° Congresso della Società Italiana di Pediatria.


Dicembre

Diploma di Abilitazione all'esercizio della professione medica presso l'Università degli Studi di Padova nella II sessione relativa all'anno 1993.


1998

22 dicembre

Diploma di Specializzazione in Pediatria con il punteggio di 70/70 e Lode presso l'Università degli Studi di Padova discutendo la tesi: "Triamcinolone acetonato ed esacetonato nel trattamento intraarticolare dell’Artrite Cronica Giovanile”.


2003

Dottorato di Ricerca in Biologia dello Sviluppo e Scienza della Programmazione, presso il Dipartimento di Pediatria dell’Università di Padova (XV ciclo).


^ CURRICULUM PROFESSIONALE


1991-1994

Allieva interna del gruppo di Epidemiologia del Dipartimento di Pediatria di Padova.


Anni accademici '94/'95 -'97/'98

Corso di Specializzazione in Pediatria presso l'Università degli Studi di Padova, con frequenza, dal dicembre 1997, nell’Unità di Reumatologia Pediatrica, partecipando all'attività clinica di reparto, ambulatoriale e di consulenza.


Ottobre 1995 - a tutt'oggi

Medico di Guardia presso il Pronto Soccorso Pediatrico del Dipartimento di Pediatria dell'Università di Padova.

^
Marzo 2000 – a tutt’oggi

Medico interno, con responsabilità assistenziali e di ricerca clinica, presso l’Unità di Reumatologia Pediatrica del Dipartimento di Pediatra dell’Università di Padova. Aree di interesse specifico: Sclerodermia e Artrite Idiopatica Giovanile.


^ Maggio 2000 – a tutt’oggi
Membro della Società Italiana di Pediatria


Giugno 2000 – Marzo 2001

Dirigente Medico Pediatra a rapporto libero-professionale presso la Sezione di Assistenza Neonatale dell'Ospedale di Valdagno (VI)


Giugno 2001

Membro del comitato organizzativo del 1st International Workshop on Juvenile Scleroderma svoltosi a Montegrotto Terme dall’1 al 3 Giugno 2001 con il compito di coordinatore dei gruppi di studio internazionali per la definizione dei criteri diagnostici e di valutazione di attività e di danno per la Sclerodermia Localizzata e Sistemica infantile.


4 Giugno 2001 – 3 Febbraio 2002

Dirigente Medico supplente presso l’Azienda Ospedaliera di Padova – Disciplina Pediatria


9 Dicembre 2002 - Aprile 2003

Dirigente Medico SUMAI presso l’U.O di Pediatria di Venezia


Aprile 2003 – a tutt’oggi

Medico interno, con qualifica di responsabile, presso il Pronto Soccorso pediatrico del Dipartimento di Pediatria dell’Università di Padova


6 Maggio 2003

Vincitrice di concorso pubblico per Dirigente Medico di I Livello presso l’ULSS 12 Veneziana, U.O. di Pediatria di Venezia


Dal 1 Gennaio al 31 Maggio 2004

Medico a contratto presso il Dipartimento di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Padova, in servizio presso l’Unità di Reumatologia Pediatrica, il Pronto Soccorso Pediatrico ed il Reparto di Pediatria d’Urgenza.


^ Dal 1 Giugno 2004 al 20 Settembre 2005

Dirigente medico pediatra a rapporto libero professionale presso il Dipartimento di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Padova, in servizio presso l’Unità di Reumatologia Pediatrica, il Pronto Soccorso Pediatrico ed il Reparto di Pediatria d’Urgenza.


^ Dall’1 Ottobre 2005 al tutt’oggi

Dirigente medico di I livello a tempo determinato presso l’Azienda Ospedaliera di Padova - in servizio presso la Clinica Pediatrica e la UOC di pediatria dell’O.C. di Rovigo


5 Giugno 2006

Vincitrice di concorso pubblico per Dirigente Medico di I Livello a tempo indeterminato presso l’ULSS 12 Veneziana, U.O. di Pediatria di Venezia


1 Agosto -30 Settembre 2006

Dirigente Medico di I Livello presso l’ULSS 12 Veneziana, U.O. di Pediatria di Venezia


Dall’1 Ottobre 2006 al tutt’oggi

Dirigente Medico di I Livello presso la Clinica Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera di Padova (per trasferimento urgente dall’ULSS 12 Veneziana)


^
ESPERIENZE ALL’ESTERO



Ottobre 1997

Visiting Physician presso il Department of Pediatrics della Duke University Medical Centre a Durham, North Carolina, USA.


1999-2000

Dall’01.03.1999 al 29.02.2000 Clinical Research Fellow presso il Centre for Rheumatology, Royal Free and University College Medical School, London, United Kingdom, partecipando all'attività clinica e di ricerca nel gruppo di Reumatologia della Prof.ssa Carol Black, con particolare interesse per la Sclerodermia dell’età pediatrica e compiti di responsabilità dell’Ambulatorio di Sclerodermia infantile.


Giuseppina Sequi

Nata a Padova il 15 agosto 1961. Residente in Padova. Coniugata, 2 figlie.

Dipendente dell’Università degli Studi di Padova, a tempo indeterminato, in qualità di tecnico – area scientifica ed elaborazione dati.

ISTRUZIONE


26.06.2002 - Università degli Studi di Padova:

  • Laurea quinquennale in Psicologia, indirizzo Psicologia Clinica e di Comunità

  • Votazione 110/110

  • Tesi “La depressione materna ed i possibili effetti sullo sviluppo del bambino” relatore Prof.ssa Francesca Simion



^

FORMAZIONE POST LAUREAM


17.12.2007 - Università degli Studi di Padova:

  • Specializzata in Psicologia del Ciclo di Vita, indirizzo “Intervento sul bambino, l’adolescente e la famiglia”

  • Votazione 70 con lode/70

  • Tesi “L’esperienza della perdita per morte in bambini e adolescenti che giungono in consultazione” relatore Prof.ssa Emilia Ferruzza, correlatore Dott.ssa Chiara Cattelan



ABILITAZIONE


Abilitata all’esercizio della professione di Psicologo nella seconda sessione dell’anno 2003, Padova


ISCRIZIONE ALL’ALBO PROFESSIONALE


Iscritta con il numero 4556 all’Albo degli Psicoterapeuti del Veneto.


^

ATTIVITA’ DI RICERCA IN AMBITO EXTRA-LAVORATIVO


    Partecipazione ai seguenti gruppi di lavoro:

  • osservazione delle interazioni in un gruppo di pazienti afasici durante gli incontri di terapia logopedica e di psicoterapia – Prof.ssa E. Ferruzza, Dott. A. Silvestri, Sig.a M. A. Gallo, Dott.ssa I. Locati, Sig.a S. De Pellegrin

  • analisi dello sviluppo evolutivo della consapevolezza di sé – Prof.ssa E. Ferruzza, Dott. P. Segalla, Dott.ssa G. Veronesi



^

ESPERIENZE PROFESSIONALI


Da luglio 2006 afferisce al Dipartimento di Pediatria, Servizio di Psichiatria e Psicologia Infantile in qualità di psicologa con mansioni di tipo clinico-assistenziale e incarico di coordinamento dell’attivtà dell’anbulatorio generale.

Da novembre 2005 a giugno 2006 collabora con il Servizio Link, responsabile Prof. Massimo Santinello, seguendo due progetti: una proposta di parent training per i genitori di bambini e ragazzi di scuole elementari e medie inferiori e un’ attività di mentoring per l’anno scolastico in corso presso le scuole elementari afferenti alla 1° Direzione Didattica di Padova, che vede coinvolti n. 16 bambini.

Dal gennaio ad ottobre 2005 è parzialmente impegnata all’interno del Servizio APAD dell’Università di Padova, responsabile Prof.ssa G. Vizziello Fava, dove svolge attività di tipo clinico.

Da novembre 2002 a giugno 2006: afferisce al Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, sede di servizio presso il L.I.Ri.P.A.C. dove viene adibita al Servizio di Assistenza Psicologica per gli Studenti, responsabili Proff. A. Lis e M. Sambin.


^ INCARICO EXTRA-LAVORATIVO


Cultore della materia ai fini della partecipazione alle Commissioni per gli esami di profitto degli insegnamenti di cui la Prof.ssa Emilia Ferruzza è titolare: Psicologia Dinamica e Neuropsichiatria dinamica dell’infanzia e dell’adolescenza.


^ PARTECIPAZIONE NELLA STESURA DEI SEGUENTI LAVORI


Giugno 2003 A. Lis, V. Calvo, S. Salcuni, G. Sequi, I. Parrinello, C. Napoli “The expression of affective themes in the ORT during a psychological consultation”

Settembre 2003 C. Marogna, G. Sequi “La valutazione della correlazione tra due strumenti di rilevazione del disagio psichico: GAF e SCL-90-R”

Settembre 2003 ^ J. Diglio, L. D’Incerti, G. Sequi “L’utilizzo della SCL-90-R presso il Servizio di Assistenza Psicologica (SAP-SCP) dell’Università di Padova”

Febbraio 2004 A. Lis, S. Salcuni, R. Marchiori, C. Marogna, G. Sequi, P. Ceccato “La consulenza universitaria”

Ottobre 2004 L. D’incerti, G. Sequi “Valutazione dell’esito della consulenza dal punto di vista del rendimento nello studio”

Dicembre 2004 ^ E. Ferruzza, P. Segalla, G. Veronese, G. Sequi “La consapevolezza nella relazione: il contributo della psicoanalisi infantile”

Gennaio 2005 G. Sequi, M. Macchi, I. Parrinello, L. Vallini “La qualità della consulenza psicologica al SAP-SCP di Padova: la valutazione degli utenti”

Gennaio 2005 ^ A. Lis, M. Sambin, R. Marchiori, C. Marogna, G. Sequi, P. Ceccato “Il SAP- SCP presso l’Università di Padova”

Settembre 2005 G. Sequi, M. Macchi, I. Parrinello, L. Vallini “Analisi del rendimento scolastico in situazione di disagio psicologico”

Settembre 2005 ^ C. Marogna, R. Marchiori, G. Sequi, R. Schiavo “La motivazione dello studente nella richiesta di consulenza psicologica al SAP-SCP di Padova”

Febbraio 2006 Michelotto R., Cappellina C., Sequi G., Spinelli K., Vallini L. “Gruppi di utenti sap a confronto: il profilo sintomatologico e la soddisfazione personale a distanza di tre anni”

Febbraio 2006 ^ L. Parolin, G. Sequi, L. Laghezza “L’assesement in un centro di counseling per gli studenti, il ruolo della comprensione del funzionamento cognitivo”.

Settembre 2006 C. Cappellina, R. Michelotto, G. Sequi, L. Vallini “ La presenza di sintomatologia nella richiesta di aiuto psicologico”.


PUBBLICAZIONI


A. Lis, S. Salcuni, P. Ceccato, R. Marchiori, C. Marogna, G. Sequi “Il Servizio di consulenza psicologica dell’Università di Padova. L’approccio allo studente ed il ruolo dell’equipe” nel volume “Domanda e offerta di consultazione psicologica nei contesti universitari. Esperienze e modelli operativi” ed. Franco Angeli, Milano, 2006.

A. Lis, S. Salcuni, R. Marchiori, G. Sequi, P. Ceccato, C. Marogna, “La consulenza universitaria e il Servizio di Assistenza Psicologica: SAP Padova 1995-2004” nel volume “L’Assistenza Psicologica nei processi della formazione universitaria: bisogni, risorse, strumenti” , ed. G. Laterza, Bari, 2006.




Download 283.93 Kb.
leave a comment
Page4/4
Date conversion25.10.2013
Size283.93 Kb.
TypeДокументы, Educational materials
Add document to your blog or website

страницы: 1   2   3   4
Be the first user to rate this..
Your rate:
Place this button on your site:
docs.exdat.com

The database is protected by copyright ©exdat 2000-2017
При копировании материала укажите ссылку
send message
Documents

upload
Documents

Рейтинг@Mail.ru
наверх